Stati post-ictus

Caratteristica degli stati post-ictus: L'attacco apoplettico (l'ictus) è un evento vascolare cerebrale improvviso, di solido focalizzato, provocato da un problema della circolazione cerebrale dovuto a una causa ischemica, emorragica, intracerebrale o subaracnoidale.

Secondo il suo svolgimento, vengono divisi in attacchi transitori che passano nell'arco delle 24 ore (segnale di avvertimento), attacchi reversibili che durano da 24 ore fino a 14 giorni per poi passare (possono lasciare un piccolo deficit funzionale), attacchi progressivi che iniziano con il proseguire della trombosi e con l'insufficienza dei mecccanismi di compensazione della circolazione cerebrale, e in attacchi apoplettici totali con alterazione irreversibile del centro dell'attacco e con un deficit funzionale durevole. Le cure, nella fase acuta, sono mirate al mantenimento delle funzioni vitali, alla terapia antiedema, eventualmente trobolitica, alla normalizzazione della pressione sanguigna. Superata la fase acuta inizia la riabilitazione.

Utilizzo della 3D terapia pulsata Biomag® negli stati post-ictus

Nell’ambito della riabilitazione tempestiva (di solito dopo la dimissione del paziente dall’ospedale, dopo la fase acuta) è possibile applicare 3D terapia pulsata Biomag® a bassa frequenza che, per il suo effetto vasodilatatorio sui capillari e precapillari, migliora la microcircolazione, la distribuzione dell’ossigeno e delle sostanze nutritive nelle zone affette del cervello agendo allo stesso momento in modo antiedemico. In tal modo migliora le condizioni metaboliche necessarie per la funzione normale delle cellule nervose e supporta la successiva riabilitazione motoria.

Esperienza del paziente

Sono 5 anni dopo un ictus. Di conseguenza, la paralisi del lato destro del mio corpo è rimasto. Miglioramenti al trattamento riabilitativo e termale. Solo la mano destra, la gamba parzialmente a destra è rimasta meno funzionale. Usando il Biomag, posso dichiarare miglioramenti.

Ivan Boreš, Prachatice

Come massaggiatore raccomando la 3D terapia pulsata ai miei clienti. Risultati eccellenti sono agli spasmi nella parte posteriore dei muscoli, che sono irrigiditi dal raffreddore. Inoltre, nei bambini con paralisi cerebrale, in condizioni post-ictus, spalle congelate …

Lenka Vidurková, Vracov

Mio marito era in gravi condizioni dopo un grave ictus. Il dispositivo era molto popolare, utilizzato quotidianamente e le condizioni sono migliorate.

Mária Krištofová, Proč

Applicazione della 3D terapia pulsata Biomag® negli stati post-ictus

Applicare i programmi con le frequenze nell’intervallo da 2-25 Hz, con l’effetto spasmolitico e vasodilatatore. Utilizzare il solenoide sulla testa ed eventualmente l´applicatore piatto sulla zona della colonna cervicale.

Puoi trattare anche questi problemi di salute

  • Dolore all’articolazione della mascella
  • Emicrania
  • Acufene (fischi e ronzii nelle orecchie)
  • Dolori al nervo trigemino
  • Catarro, raucedine, angina
  • Mal di testa

3D terapia pulsata Biomag® e stati post-ictus – modulo di contatto

Ha voglia di saperne di più sull’applicazione della 3D terapia pulsata Biomag® per curare gli stati post-ictus? Ci contatti! Non esiti a contattarci, risponderemo a tutte le sue domande sull’applicazione della 3D terapia pulsata Biomag® negli stati post ictus.

Zákazník

* obbligatorio

Principi di protezione dei dati personali qui.La modifica del contratto informativa per elaborare le sue informazioni personali qui.