Endoprotesi

Ha i dolori all’anca o al ginocchio? Sono abbastanza forti da non lasciarla dormire ed i farmaci regolari non funzionano? Se questo è il risultato di una malattia articolare, il medico probabilmente suggerirà di sostituire l’articolazione con una artificiale (endoprotesi). Con cure di riabilitazione di buona qualità prima e dopo l’intervento chirurgico, è possibile ottenere un ritorno più rapido alle normali attività della vita quotidiana.

Non ritardare una visita dal medico. Risolvere salute in tempo. Vuole risolvere endoprotesi adesso? Può usare la nostra clinica medica.

Endoprotesi - descrizione e cura
Immagine Endoprotesi

Descrizione di endoprotesi e le cause del suo impianto

Si tratta di stati successivi all’impianto di un’articolazione artificiale o di un’altra sostituzione di tessuti danneggiati. Di solito si tratta di materiali metallici o plastici (sostituzioni di giunti, stecche, viti, stent ed altri).

Tutti i materiali metallici usati vengono prodotti da metalli legati e materiali non magnetici e il loro impianto nei tessuti ed il fissaggio impediscono movimenti o spostamenti indesiderati.

L’endoprotesi totale è indicata se il trattamento conservativo smette di funzionare.

È una condizione in cui la funzionalità articolare è significativamente danneggiata o l’articolazione è la fonte di dolore molto intenso.

Il motivo più comune per l’operazione sono:

  • artrosi,
  • tumori ossei,
  • fratture,
  • reimpianto,
  • ed altri.

Trattamento dopo l’impianto di endoprotesi – liberarsi dai problemi

Entro pochi giorni dall’intervento chirurgico, a seconda delle raccomandazioni del medico, si consiglia di caricare gradualmente articolazione artificiale. Con l’aiuto delle stampelle, si possono fare i primi passi.

Dopo la dimissione dall’ospedale, il paziente viene trasferito gradualmente alle cure di riabilitazione. Il suo obiettivo è quello di ottenere un carico completo sull’articolazione e consentire il ritorno alle normali attività della vita quotidiana.

  • Reimpianto – il termine significa reimpianto, ripetuto, all’indietro impiantazione.
  • Endoprotesi – una protesi, quale è inserita nel corpo umano (ad esempio, endoprotesi totale dell’anca – TEP).
Zákazník IT

Scriva una domanda a dottore. Lei richiamerà.

Alle sue domande risponderà un medico con molti anni di esperienza, MUDr. Peter Bednarcik CSc. Ulteriori informazioni qui.

– Descrive la sua domanda nel formulario.

-Il medico valuterà le sue domande e difficoltà non appena avrà tempo.

-Il medico Lei richiamerà al telefono..

-Discutere insieme eventuali ulteriori dettagli..

-Il medico le suggerirà gratuitamente una possibile soluzione..