Artrosi della spina dorsale - Descrizione e trattamento

Fa male la schiena quando si muove oppure a riposo?  Una possibile causa del dolore potrebbe essere l’artrosi della spina dorsale. L’artrosi limita i suoi movimenti, la colonna vertebrale è rigida e ha difficoltà a muoversi al mattino o dopo un lungo periodo di inattività.

Avviso:

Non utilizzare questo o qualsiasi articolo altro su Internet per fare una diagnosi. Solo un medico può sempre fare una diagnosi corretta. Non ritardare una visita dal medico e affrontare la sua salute in tempo.

Vuole affrontare gonfiore e infiammazione?
Ora la possibilità di un'applicazione gratuita della magnetoterapia 3D Biomag.
Provare gratuitamente >>
Artrózy páteře - popis diagnózy a léčba
Immagine : Artrosi della spina dorsale

Descrizione dell’artrosi della spina dorsale e le cause di formazione

L’artrosi è una delle malattie più comuni dell’apparato locomotore. L’artrosi avanzata della colonna vertebrale è una forma molto grave della malattia, che può portare alla paralisi.

Si tratta di alterazioni degenerative delle vertebre e dei dischi intervertebrali con possibile oppressione dei nervi radicolari.

I disturbi della colonna vertebrale artritici includono:

  • spondiloartrosi – una malattia degenerativa delle articolazioni intervertebrali,
  • spondilosi – malattie degenerative dei corpi vertebrali.

La spondiloartrosi è accompagnata dalla formazione di escrescenze sulle articolazioni intervertebrali. La mobilità della colonna vertebrale è limitata da questi cambiamenti e le radici spinali sono soppresse. L’oppressione provoca il cosiddetto dolore alla radice.

La spondilosi porta alla degenerazione dei corpi vertebrali ed alla formazione di escrescenze. Queste escrescenze possono crescere a tal punto nella fase avanzata della malattia da collegare le vertebre adiacenti ed il movimento di una determinata sezione della colonna vertebrale è completamente impedito.

Il dolore alla radice di solito spara lungo il nervo.

I dolori sono molto forti, di solito sono inizialmente associati allo sforzo, nelle fasi successive della malattia appare anche a riposo.

La causa dell’artrosi della colonna vertebrale non è stata dimostrata.

 

Tuttavia, nello sviluppo sono coinvolti:

  • congestione della colonna vertebrale da parte di attività sportive o di determinati tipi di lavoro,
  • lesione alle vertebre da lesione,
  • alcune malattie metaboliche,
  • alcolismo cronico – cosiddetto etilismo,
  • fumare.

Trattamento dell’artrosi della spina dorsale – liberarsi del dolore

Di solito viene iniziato il trattamento conservativo, utilizzando la fisioterapia riabilitativa e la terapia fisica. Consigliato è anche il trattamento termale.

Lo scopo del trattamento è ridurre alcuni sintomi, in particolare dolore, gonfiore. Serve anche a sostenere la mobilità delle articolazioni colpite della colonna vertebrale e rallentare lo sviluppo della malattia.

  • Etilismo – alcolismo cronico.
  • Spondiloartrosi – malattia degenerativa delle articolazioni intervertebrali.
  • Spondilosi – malattie degenerative dei corpi vertebrali.

Viene utilizzata un’intera gamma di metodi – massaggi, bagni, crioterapia, attraverso l’uso di correnti elettriche terapeutiche, campi magnetici.
Il sollievo dal dolore acuto è fornito da antidolorifici e farmaci antinfiammatori (paracetamolo, farmaci antinfiammatori non steroidei inibitori della ciclossigenasi, farmaci antinfiammatori non specifici ), che riducono efficacemente il dolore e l’infiammazione.

Tuttavia, non è consigliabile utilizzarli a lungo.

Si consiglia di somministrare integratori alimentari (cosiddetta nutrizione articolare) sotto forma di glucosamina, condroitin solfato oppure acido ialuronico ed altri.

Nelle fasi avanzate, è spesso necessario il trattamento chirurgico della malattia.

La prevenzione ideale dell’artrosi è la riduzione del peso corporeo unitamente ad un’adeguata attività fisica regolare. Con un’attività fisica sufficiente, otterrà il rafforzamento muscolare e la stabilizzazione articolare.

La magnetoterapia pulsata a bassa frequenza ha un ruolo importante nella cura riabilitativa complessa di alcune manifestazioni di artrosi della spina dorsale, perché utilizza gli effetti antidolorifici, antigonfiore e curativi con il supporto di effetti antinfiammatori a beneficio del paziente. Aiuta a portare un sollievo generale e, se possibile, a migliorare la mobilità dei funghi colpiti.

Il vantaggio è la possibilità di applicazioni domiciliari individuali che consentono al paziente di continuare a casa il trattamento riabilitativo intensivo al di fuori della struttura sanitaria.

Il vantaggio è la possibilità di un uso precoce del trattamento all’inizio di un nuovo attacco di dolore.