Herpes zoster

Caratteristica del programma herpes zoster: L'herpes zoster è una malattia infettiva il cui agente causale è il virus varicella-zoster del gruppo dei virus erpetici. L'infezione si svolge in due fasi, l'infezione primaria è tipica dell'età infantile ed è conosciuta come la varicella. Questo male si presenta solo una volta nella vita umana. Durante il periodo dell'infezione primaria, il virus passa lungo il nervo sensoriale dalla cute in un ganglio dove rimane nella fase latente. La replicazione (moltiplicazione) del virus viene repressa dal l'immunità cellulare e umorale. La seconda fase inizia con il distrubo di tale immunità (soprattutto quella cellulare) quando il virus si riattiva.

Successivamente, il virus si sposta nella cute lungo il nervo provocando la semina di vescicole in un certo dermatome della pelle e formando l'herpes zoster. Questa situazione può avvenire in conseguenza a età avanzata, a stress, a trauma, a terapia immunosoppressiva e citostatica, a cancro, a un difetto dell'immunità o alla radiazione. Generalmente, il virus viene riattivato solntanto una volta nella vita. Le ricadute dell'herpes zoster sono rare ma possono avvisare della possibilità di malattie neoplastiche oppure dell'AIDS. Le localizzazioni tipiche dell'herpes zoster sono le zone di passaggio dei nervi intercostali sul petto ed alcune parti del viso in prossimità al primo ramo del nervo trigemino.

Le complicazioni sono pericolose per persone che non hanno avuto la varicella e possono essere per prima contaggiate con il virus varicella-zoster, nelle donne incinte può essere messo a rischio il feto, nel caso del contatto con il malato. La complicazione più temuta del herpes-zoster è la neuralgia posterpetica. Terapeuticamente vengono somministrati farmaci antivirali, creme antinfiammatorie, vitamine e antidolorifici. La vaccinazione è efficace soprattutto contro un decorso grave della malattia.

Utilizzo della 3D terapia pulsata Biomag® per herpes zoster

Come prevenzione efficace è possibile consigliare un rafforzamento generale dell'immunità. L'applicazione della 3D terapia pulsata Biomag® può far parte della cura attenuando il dolore, accelerando la guarigione e la rigenerazione e stimolando l'immunità in generale.

Applicazione della 3D terapia pulsata Biomag® in herpes zoster

Nella fase acuta applicare giornalmente e ripetutamente le frequenze analgesiche da 4-6 Hz, nel perido di convalescenza le frequenze da 50-81 Hz con l'effetto stimolante. Applicare sulle zone dolorose della semina, l'applicatore piatto sulla colonna vertebrale.

3D terapia pulsata Biomag® e herpes zoster - modulo di contatto

Ha voglia di saperne di piú sull'applicazione della 3D terapia pulsata Biomag® per curare l'herpes-zoster? Ci contatti! Non esiti a contattarci, risponderemo alle vostre domande sull´applicazione della 3D terapia pulsata Biomag® per curare l'herpes-zoster.

Zákazník

* obbligatorio