Diagnosi correlata: Roztroušená skleróza mozkomíšní – RS

Uno studio in doppio-cieco

Nielsen J. F., Sinkjaer T., Jakobsen J., Poliamlulatorio neurologico e espedale in Aarhus, Danimarca

La spasticità è generalmente definita come uno stato di aumento del tono muscolare, come la resistenza allo stiramento passivo del muscolo, che si evidenzia con l’aumento della velocità di stiramento. Secondo il punto di vista eziologico, la spasticità avrebbe come cause principali lesioni del midollo spinale, o potrebbe anche presentarsi come consenquenza di una malattia degenerativa, come appunto la sclerosi multipla. L’effetto della stimolazione della magnetoterapia ripetitiva sulla spasticità è stata valutata in 38 pazienti con sclerosi multipla in uno studio in doppio-cieco, controllati e con metodo placebo. Il primo gruppo (n = 21) è stato trattato con la stimolazione della magnetoterapia ripetitiva, mentre un secondo gruppo (n = 17) con metodo placebo. Entrambi i gruppi sono stati trattati 2 volte al giorno per 7 giorni consecutivi. L’autovalutazione del sollievo apportato dalle attività quotidiane è aumentato del 22% (p = 0,007) nel gruppo attivo, mentre del 29% (p = 0,004) nel gruppo con metodo placebo. I risultati clinici sulla spasticità hanno presentato un miglioramento del  -3,3 (+ / – 4.7) di unità arbitraria (AU) per il gruppo attivo, mentre il gruppo con metodo placebo ha registrato un punteggio di 0,7 (+ / – 2,5) AU (p = 0,003). La soglia del riflesso di stiramento nel gruppo con trattamento attivo è stata di + 4,3 ° (+ / – 7.5°), vale a dire un aumento, e per quanto riguarda il gruppo placebo è stato di – 3.8 gradi (+ / – 9.7°) (p = 0.001).

Conclusione: I dati presentati in questo studio hanno confermato che la stimolazione con la magnetoterapia ripetitiva ha un effetto antispasmodico sulla sclerosi multipla.

Trattamento della spasticità in pazienti con sclerosi multipla e la magnetoterapia – modulo di contatto

É interessato agli effetti positivi della magnetoterapia nel trattamento della spasticità nei pazienti con sclerosi multipla? Ha voglia di saperne di più sull’applicazione della magnetoterapia nel trattamento della spasticità nei pazienti con sclerosi multipla? Contattateci!

Non esitate a contattarci, risponderemo a tutte le Sue domande circa l’applicazione della magnetoterapia nel trattamento della spasticità nei pazienti con sclerosi multipla.

Zákazník

* obbligatorio

Principi di protezione dei dati personali qui.La modifica del contratto informativa per elaborare le sue informazioni personali qui.