Diagnosi correlata: Zánět močového měchýře – cystitis acuta

Nel 1996, lo studio di un team medico russo (Loran et al.), con una combinazione di magnetoterapia pulsata e terapia laser, è riuscita a curare le cause che portano a problemi urinari.

I cattivi risultati della terapia standard nel trattamento delle infiammazioni renali e del tessuto ureterale, che non hanno causato variazioni morfologiche nei tessuti, hanno costretto gli autori di questo studio a provare in una clinica urologia una combinazione di terapia laser e magnetoterapia, che era stata precedentemente testata su modelli animali.

Le risultanti caratteristiche morfologiche del parenchima e delle pareti del tratto urinario dopo il trattamento hanno indiscutibilmente confermato l’applicabilità della terapia laser in combinazione con la magnetoterapia pulsata nella pratica urologica.

L’incontestabile effetto anti-infiammatorio del campo magnetico pulsato è stato quindi confermato anche in questo studio, il che ha confermato anche l’applicabilità e in particolare il successo della magnetoterapia pulsata nel trattamento delle infezioni del tratto urinario.

Fonte: Loran, O. B., Kaprin, A. D. & Gazimagomedov, G. A. (1996) Магнитный-лазерной терапии при воспалительных и посттравматических поражений мочевой системы, UrolNefrol (Mosk) (5), s. 10-14.

Terapia laser magnetica nelle malattie infiammatorie e del tratto urinario/ Магнитный-лазерной терапии при воспалительных и посттравматических поражений мочевой системы

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9054095

Vi preghiamo di contattarci utilizzando il modulo sottostante per verificare gli effetti terapeutici della magnetoterapia pulsata 3D brevettata Biomag.

I nostri consulenti la contatteranno il più presto possibile e le suggeriranno la soluzione ideale per Lei.

Zákazník

* obbligatorio

Principi di protezione dei dati personali qui.La modifica del contratto informativa per elaborare le sue informazioni personali qui.