La sclerosi multipla (SM) è una malattia infettiva degenerativa del sistema nervoso centrale durante il quale si svolgono processi demielinizzanti. Le forme cliniche della malattia si classificano secondo la parte del SNC più colpita.

Sclerosi multipla – lo svolgimento della malattia è ripetitivo con peggioramenti improvvisi e con successiva remissione. Il peggioramento può essere anche lento e progressivo. Raramente il processo può essere veloce e mortale.

La cura di sclerosi multipla è soltanto sintomatica. Il paziente deve stare a riposo, vengono somministrati farmaci analgesici, antinfiammatori. Si presta attenzione alla prevenzione di malattie infettive, e al sovraccarico fisico e psichico, i quali possono causare un peggioramento del decorso della SM.

La magnetoterapia a bassa frequenza completa la cura del paziente con la SM ed è applicabile durante tutto il periodo della malattia parallelamente ad altre cure. Essa partecipa al rallentamento della progressione della malattia e alla stabilizzazione dello stato di salute.

Legga i risultati dei seguenti studi clinici che dimostrano il tasso di successo della magnetoterapia pulsata a bassa frequenza nel trattamento di questa diagnosi.

Di più studi clinici secondo i diagnosi:

Diagnosi correlata: Sclerosi multipla