In ischemia degli arti è la causa più comune dell’occlusione o restringimento delle arterie è l’aterosclerosi, il trombo (coagulo di sangue), la malattia di Buerger e la vasocostrizione arteriosa a causa di danni ai nervi autonomici che regolano il lume vascolare.

Il principale fattore di rischio per l’ischemia è il fumo, la mancanza di esercizio fisico, l’età avanzata, lo stress mentale, l’obesità, l’ipercolesterolemia, l’ipertensione, il diabete e altro.

Lo stato richiede un’esame vascolare approfondito e occorre cominciare il trattamento il più presto possibile (localizzazione della malattia arteriosa periferica (ischemia degli arti inferiori), eliminazione dei fattori di rischio, cambiamento locomotore, terapia vasodilatatoria e anticoagulante dopo l’intervento chirurgico).

Legga i risultati dei seguenti studi clinici che dimostrano il tasso di successo della magnetoterapia pulsata a bassa frequenza nel trattamento di questo diagnosi.

Di più studi clinici secondo i diagnosi:

Diagnosi correlata: Ischemia degli arti