Forma dell’impulso, intensità del CMPBF e frequenza di vobulazione. Estratto dal libro “Salute e magnetoterapia Biomag”.

Editor: | 11. Gennaio 2019

Nel programma INDIVIDUAL, per le singole frequenze e intensità, viene riportata la forma dell’impulso. Una forma di impulso acuta ha effetto stimolante (AGO, TRIANGOLO), le altre forme (ROTONDA, RETTANGOLARE) agiscono contro il dolore e rilassano gli spasmi. La frequenza di vobulazione,  in sequenze di tre minuti, favorisce un’azione costante dell’effetto desiderato. La frequenza di vobulazione ad impulso provoca una maggiore reazione dell’organismo. Anche questo va tenuto presente durante la scelta.

In questo manuale riportiamo e consigliamo una gamma di frequenze del programma
da 1 a 81 Hz. Le frequenze superiori a 81 Hz (per applicazioni speciali)
vanno utilizzate per alcuni tipi di disturbi, come ustioni, fratture dalla guarigione
difficile e pseudoartrosi. Nei casi in cui la causa del dolore locale sia in
un punto diverso consigliamo comunque di applicare il campo magnetico pulsato
mediante due applicatori su entrambi i punti contemporaneamente.

I singoli effetti e l’uso della magnetoterapia devono essere valutati secondo
lo stato concreto e la reazione dei singoli pazienti. In caso di reazioni
inattese interrompere l’applicazione! Consigliamo di continuare l’applicazione
dopo il controllo da parte di uno specialista che stabilirà la procedura
da seguire.

Quando si utilizza la magnetoterapia come parte del trattamento di disturbi
ortopedici e simili, in alcune persone ci si può attendere un leggero aumento
temporaneo della sensibilità. Nella maggior parte dei casi, si tratta della cosiddetta
sindrome termale, spesso seguita da un notevole miglioramento dello
stato. In questo caso si consiglia di non interrompere le applicazioni ma solo di
ridurre l’intensità per 2 – 5 giorni.

Forma dell’impulso, intensità del CMPBF e frequenza di vobulazione – modulo di contatto

É interessato ad avere informazioni sulla forma dell’impulso, sull’intensità del campo magnetico e sulla frequenza di vobulazione? Ha voglia di sapere come la magnetoterapia può aiutarla? Ci contattaci. I nostri consulenti saranno lieti di rispondere a tutte le Sue domande.