La formazione di nuove cellule e la riduzione delle cicatrici,è stata verificata dalla squadra che ha studiato come la magnetoterapia pulsata a 50 Hz e con intensità di 1 mt agisce sulle cellule endoteliali dei vasi sanguigni e quindi sulla qualità del sangue.

Dopo l’uso della magnetoterapia c’è stato un significativo incremento della proliferazione – la crescita delle cellule, e in particolare per la loro migrazione più veloce, quindi si creano meno cicatrici.

La magnetoterapia pulsata in questo caso è stata affiancata con VEGFR-2 fosforilazione ed è stato così più facile attivare il fattore di crescita vascolare endoteliale, tra l’altro si è riusciti ad alleviare il progressivo degrado delle cellule.

La magnetoterapia pulsata a bassa frequenza è utilizzata efficacemente contro la morte cellulare programmata nel genoma, rallentando così l’invecchiamento delle cellule.

Fonte: Delle Monache, S. et al. (2008) Extremely Low Frequency Electromagnetic Fields (ELF-EMFs) Induce In Vitro Angiogenesis Process in Human Endothelial Cells. Bioelectromagnetics, 29(8), 640-648.

Extrémně nízkofrekvenční elektromagnetické pole vyvolává in vitro angiogenetický proces v lidských endoteliálních buňkách / Extremely low frequency electromagnetic fields (ELF-EMFs) induce in vitro angiogenesis process in human endothelial cells

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18512694

Vi preghiamo di contattarci utilizzando il modulo sottostante per verificare gli effetti terapeutici della magnetoterapia pulsata 3D brevettata Biomag.

I nostri consulenti la contatteranno il più presto possibile e le suggeriranno la soluzione ideale per Lei.

Zákazník

* obbligatorio