Diagnosi correlata: Zánět prostaty, BHP

Navrátil P., Novák I., Šístek R., Urologická klinika a Hradec Králové

L’infiammazione cronica della prostata è uno dei problemi urologici più comuni. Questa malattia colpisce circa il 10-15 % di giovani e uomini di mezza età. Lo studio ha coinvolto 21 pazienti con infiammazione cronica della prostata in età compresa tra i 42 e gli 86 anni. Il piano di trattamento era basato su esperienze con altre malattie infiammatorie (progressiva riduzione della frequenza di utilizzo). Ogni esposizione al campo magnetico è durato 30 minuti ad una frequenza di 24 Hz. La valutazione è stata effettuata in base al seguente criterio: i risultati soggettivi sono stati valutati dal questionario della American Urological Association (AUA). Sono stati confrontati i risultati di laboratorio: conteggio dei globuli, concentrazione plasmatica di minerali (Na+, K+-Cl), creatinina, urea, attività enzimatica PSA, attività della fosfatasi, cultura microbica di sperma o secrezioni prostatiche. Inoltre, si è proceduto ad un confronto degli esami strumentali – uroflussometria ed ecografia della prostata. Tutti gli esami sono stati eseguiti prima del trattamento, dopo 10 esposizioni e infine dopo 3-4 mesi dalla magnetoterapia. L’analisi statistica è stata effettuata utilizzando i seguenti programmi: StatSoft, Tulsa, OK, Friedman ANOVA. Dei 6 pazienti che presentavano livelli patologici dopo l’esame uroflussometrico, ben 5 di loro hanno mostrato miglioramenti. Dei 13 pazienti trattati con coltura batterica positiva e antibiotici, in 8 casi i batteri erano scomparsi (l’effetto maggiorato della combinazione di campo magnetico e antibiotici è già noto alla letteratura medica.) In questa malattia la magnetoterapia è utilizzata principalmente per il suo effetto analgesico e un chiaro effetto positivo sul corso dell’infiammazione cronica che è già stato dimostrato in altre malattie infiammatorie reumatiche.

Conclusioni: La magnetoterapia è molto utile per i pazienti affetti da malattie infiammatorie croniche della prostata. Reazioni molto positive sono state registrate anche per la disfunzione sessuale. 

Infiammazione cronica della prostata ed effetti della magnetoterapia – modulo di contatto

É interessato agli effetti positivi della magnetoterapia per l’infiammazione cronica della prostata? Ha voglia di saperne di più sull’applicazione della magnetoterapia per problemi alla prostata? Contattateci!

Non esitate a contattarci, risponderemo a tutte le Sue domande circa l’applicazione della magnetoterapia per l’infiammazione cronica della prostata.

Zákazník

* obbligatorio

Principi di protezione dei dati personali qui.La modifica del contratto informativa per elaborare le sue informazioni personali qui.